PostgreSQL (Italiano)

From ArchWiki
Jump to: navigation, search

Tango-preferences-desktop-locale.pngThis article or section needs to be translated.Tango-preferences-desktop-locale.png

Notes: Questo articolo è in fase di traduzione. Seguite per ora le istruzioni della versione inglese. (Discuss in Talk:ArchWiki Translation Team (Italiano)#Pagine Marcate come "out of date" e "Traslateme")

Questo documento descrive come installare PostgreSQL. Descrive anche come rendere PostgreSQL accessibile da un client remoto.

Installare PostgreSQL

  • Installare postgresql
# pacman -S postgresql
  • Avviare il server PostgreSQL
# systemctl start postgresql
  • (Facoltativo) Aggiungi PostgreSQL alla lista dei demoni da avviare con il sistema:
# systemctl enable postgresql

Creare il primo Database/User

  • Aggiungi un nuovo utente database usando il comando createuser.

Se crei un utente come il tuo utente di login ($USER) ti permetterà di accedere al datatabase di postgresql senza avere un utente specifico per loggarti.

esempio per creare un superuser

 $ createuser -s -U postgres
 $ Enter name of role to add: myUsualArchLoginName
  • Crea un nuovo database dove l'utente appena creato abbia permessi di lettura/scrittura usando il comando createdb.
 $ createdb [nome db]
 

se nome db viene omesso, il database verrà nominato come l'utente.

Familiarizzare con PostgreSQL

Accedere alla shell del database

  • Avvia la shell del database con psql, qui puoi gestire il database.

Usa "-d" per accedere al database creato, se non specificato verrà aperto il database nominato come il tuo nome utente.

  $ psql -d myDatabaseName

Alcuni comandi utili:

  • Connettersi ad un particolare database
=> \c <database>
  • Avere una lista degli utenti e dei loro permessi
=> \du
  • Visualizza un sommario sulle tabelle nel database corrente
=> \dt
  • Uscire dalla shell
=> \q or CTRL+d

Ci sono ovviamente molti più comandi, ma questi ti aiuteranno ad iniziare.