Difference between revisions of "F2FS (Italiano)"

From ArchWiki
Jump to: navigation, search
(F2FS in italiano.)
 
(update interlanguage links)
(Tag: wiki-scripts)
 
(7 intermediate revisions by 4 users not shown)
Line 1: Line 1:
 
[[Category:File_systems_(Italiano)]]
 
[[Category:File_systems_(Italiano)]]
[[en:F2fs]]
+
[[en:F2FS]]
[[ja:F2fs]]
+
[[ja:F2FS]]
 +
[[ko:F2FS]]
 +
[[ru:F2FS]]
 +
[[zh-hans:F2FS]]
 
[[Wikipedia:F2FS|F2FS]] (Flash-Friendly File System) è un file system concepito per l'uso su dispositivi che usano memorie flash con logica NAND. Il kernel Linux supporta F2FS dalla versione 3.8.
 
[[Wikipedia:F2FS|F2FS]] (Flash-Friendly File System) è un file system concepito per l'uso su dispositivi che usano memorie flash con logica NAND. Il kernel Linux supporta F2FS dalla versione 3.8.
  
 
== Creare una partizione F2FS ==
 
== Creare una partizione F2FS ==
  
Per creare una partizione F2FS, [[pacman (Italiano)|installate]] il pacchetto {{Pkg|f2fs-tools}} dai [[Official Repositories (Italiano)|repository ufficiali]].
+
Per creare una partizione F2FS, [[pacman (Italiano)|installate]] il pacchetto {{Pkg|f2fs-tools}} dai [[Official repositories (Italiano)|repository ufficiali]].
  
 
Dopo di che date il comando:
 
Dopo di che date il comando:
Line 26: Line 29:
 
Dall'immagine di installazione di Arch Linux 2013.04.01, è possibile installare il sistema su una partizione F2FS:
 
Dall'immagine di installazione di Arch Linux 2013.04.01, è possibile installare il sistema su una partizione F2FS:
  
# Avviate l'immagine e installate {{Pkg|f2fs-tools}} dai [[Official Repositories (Italiano)|repository ufficiali]].
+
# Avviate l'immagine e installate {{Pkg|f2fs-tools}} dai [[Official repositories (Italiano)|repository ufficiali]].
# Caricate il modulo {{ic|f2fs}} come [[F2fs (Italiano)#Montare una partizione F2FS|descritto]].
+
# Caricate il modulo {{ic|f2fs}} come [[#Montare una partizione F2FS|descritto]].
# Create la partizione radice formattata in F2FS come [[F2fs (Italiano)#Creare una partizione F2FS|descritto]].
+
# Create la partizione radice formattata in F2FS come [[#Creare una partizione F2FS|descritto]].
 
# Create la partizione di avvio (''/boot'') formattata in ext4 (o un altro file system supportato).
 
# Create la partizione di avvio (''/boot'') formattata in ext4 (o un altro file system supportato).
# Montate, installate e cambiate radice come [[Beginners'_Guide_(Italiano)#Montare_le_partizioni|descritto]].
+
# Montate, installate e cambiate radice come [[Beginners' guide (Italiano)#Montare le partizioni|descritto]]{{Broken section link}}.
 
# Sul sistema installato aggiungete {{ic|f2fs}} alla sezione moduli del file {{ic|/etc/mkinitcpio.conf}} e rimuovete {{ic|fsck}} dalla sezione hooks perchè F2FS non dispone ancora di un ''fsck''.
 
# Sul sistema installato aggiungete {{ic|f2fs}} alla sezione moduli del file {{ic|/etc/mkinitcpio.conf}} e rimuovete {{ic|fsck}} dalla sezione hooks perchè F2FS non dispone ancora di un ''fsck''.
 
# Rigenerate l'immagine compressa del kernel:
 
# Rigenerate l'immagine compressa del kernel:
 
::{{ic|# mkinitcpio -p linux}}
 
::{{ic|# mkinitcpio -p linux}}

Latest revision as of 09:37, 3 December 2017

F2FS (Flash-Friendly File System) è un file system concepito per l'uso su dispositivi che usano memorie flash con logica NAND. Il kernel Linux supporta F2FS dalla versione 3.8.

Creare una partizione F2FS

Per creare una partizione F2FS, installate il pacchetto f2fs-tools dai repository ufficiali.

Dopo di che date il comando:

# mkfs.f2fs /dev/sdxY

dove /dev/sdxY è il volume da formattare.

Montare una partizione F2FS

Potreste avere bisogno di caircare il relativo modulo prima di montare:

# modprobe f2fs

Ora siete pronti a montare:

# mount -t f2fs /dev/sdxY /mnt

Installare Arch Linux su una partizione F2FS

Dall'immagine di installazione di Arch Linux 2013.04.01, è possibile installare il sistema su una partizione F2FS:

  1. Avviate l'immagine e installate f2fs-tools dai repository ufficiali.
  2. Caricate il modulo f2fs come descritto.
  3. Create la partizione radice formattata in F2FS come descritto.
  4. Create la partizione di avvio (/boot) formattata in ext4 (o un altro file system supportato).
  5. Montate, installate e cambiate radice come descritto[broken link: invalid section].
  6. Sul sistema installato aggiungete f2fs alla sezione moduli del file /etc/mkinitcpio.conf e rimuovete fsck dalla sezione hooks perchè F2FS non dispone ancora di un fsck.
  7. Rigenerate l'immagine compressa del kernel:
# mkinitcpio -p linux