Ncmpcpp (Italiano)

From ArchWiki
Jump to: navigation, search

Template:Article summary start Template:Article summary text Template:Article summary heading Template:Article summary wiki Template:Article summary end

Introduzione

Ncmpcpp o ncmpc++ è un client Mpd che ha un'intefaccia utente molto simile a quella di ncmpc, ma che mette a disposizione delle utilità aggiuntive come il supporto ad espressioni regolari nel motore di ricerca, formato esteso per le canzoni, filtro degli oggetti, supporto a last.fm, possibilità di ordinare le playlist, un browser per le cartelle locali, oltre a funzioni minori aggiuntive. Per usarlo, mpd deve essere installato e funzionante sul sistema, poiché ncmpcpp e mpd lavorano insieme in rapporto client/server.

L'interfaccia grafica (GUI) da shell per ncmpcpp è altamente configurabile. È sufficiente modificare ~/.ncmpcpp/config secondo le proprie prederenze. Per qualche esempio, consultare i seguenti link:

Installazione

ncmpcpp si installa dai repository ufficiali.

Configurazione (molto) basilare

Dopo l'installazione è possibile trovare un semplice file di configurazione in /usr/share/doc/ncmpcpp/config

Nel caso in cui, dopo l'installazione, ~/.ncmpcpp/config non sia stato creato, è possibile copiare e modificare la configurazione d'esempio in particolare le tre opzioni seguenti:

  • mpd_host (deve indicare l'host su cui si trova mpd: può essere "localhost" o "127.0.0.1" se è sullo stesso sistema)
  • mpd_port (a meno che non sia stato cambiato quello di default in mpd, dovrebbe essere "6600")
  • mpd_music_dir (la stessa cartella "music_directory" indicata in mpd.conf)

Abilitare la visualizzazione

Per abilitare la visualizzazione, è necessario il pacchetto ncmpcpp-gitAUR da AUR. Una volta compilato, è necessario aggiungere delle righe a /etc/mpd.conf (o $HOME/.mpd/mpd.conf, nel caso in cui si avvii mpd come utente) per abilitare la generazione dei dati fast Fourier transform per la visualizzazione:

audio_output {
      type            "fifo"
      name            "My FIFO"
      path            "/tmp/mpd.fifo"
      format          "44100:16:2"
}

Delle altre righe devono essere poi aggiunte a ~/.ncmpcpp/config

visualizer_fifo_path = "/tmp/mpd.fifo"
visualizer_output_name = "My FIFO"
visualizer_sync_interval = "1"
#visualizer_type = "wave" (spectrum/wave)
visualizer_type = "spectrum" (spectrum/wave)

È possibile scegliere tra un analizzatore dello spettro (spectrum) o una forma d'onda (wave).

Utilizzo di base

Caricare ncmpc++

Caricare ncmpc++ in una shell

$ ncmpcpp

Impostare le scorciatoie da tastiera

Una lista di tasti e delle loro rispettive funzioni è disponibile all'interno dello stesso ncmpcpp semplicemente premendo 1. L'utente può modificare le impostazioni predefinite per un tasto qualunque copiando /usr/share/doc/ncmpcpp/keys in ~/.ncmpcpp ed editandolo.

Altre visuali

Ecco una lista parziale delle visuali alternative in ncmpc++

  • 0 - Orologio
  • 1 - Aiuto
  • 2 - Playlist attuale
  • 3 - Filesystem browser
  • 4 - Ricerca nel database
  • 5 - Libreria
  • 6 - Editor della playlist
  • 7 - Editor dei tag (molto performante!)
  • 9 - Modalità visuale

Altre scorciatoie da tastiera

  • \ - Passa da visualizzazione classica ad alternativa
  • # - Mostra il bitrate del file
  • i - Mostra informazioni della canzone
  • I - Mostra informazioni sull'artista (salvate in ~/.ncmpcpp/artists/ARTIST.txt)
  • L - Scorre i database dei testi disponibili
  • l - Recupera i testi per la canzone corrente; Mostra/nasconde i testi
Note: Come già menzionato, la visualizzazione non è abilitata nel pacchetto ncmpcpp dei repo. È necessaria la versione git da AUR.

Modalità di riproduzione

Facciamo attenzione al pannello di controllo in alto a destra: mostrato in modalità altenative:

1:40/7:38 1082 kbps                            ──┤ Hatred ├──                                       Vol: 98%
[playing]                             Manowar - Into glory ride (1983)                              [-z-c--]

e poi ancora nella modalità classica:

─────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────[zc]

Questo corrisponde alle modalità di riproduzione; ordinandole da sinistra a destra, sono:

  • r - ripetizione [r-----]
  • z - riproduzione casuale [-z----]
  • y - riproduzione singola [--s---]
  • R - riproduzione ad esaurimento [---c--]
  • x - riproduzione incrociata (crossfade) [----x-]

L'ultimo "-" è attivo solo quando l'utente forza l'update del database premendo u.