Pacman (Italiano)

From ArchWiki
Revision as of 10:51, 27 August 2007 by Weseven (talk | contribs) (New page: ==Descrizione== Il gestore dei pacchetti '''Pacman''' è uno dei punti di forza di Arch Linux. '''Pacman''' combina un semplice formato di pacchetti binari con un facile sistema di compila...)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Descrizione

Il gestore dei pacchetti Pacman è uno dei punti di forza di Arch Linux. Pacman combina un semplice formato di pacchetti binari con un facile sistema di compilazione dei pacchetti (vedi makepkg e ABS). Pacman rende possibile gestire facilmente i pacchetti, siano essi presi dalle repository ufficiali di Arch o compilati dall'utente stesso.

Pacman può tenere un sistema aggiornato sincronizzando le liste di pacchetti con il server principale. Questo modello server/client ti permette anche di scaricare/installare pacchetti con un semplice comando, completi di tutte le dipendenze richieste (in maniera simile ad apt-get di Debian).

Uso

Per imparare davvero cosa pacman può fare, leggi man pacman. Quelli che seguono sono solo piccoli esempi delle operazioni che possono essere fatte.

Installare e rimuovere pacchetti

Prima di installare e aggiornare pacchetti, è una buona idea sincronizzare il database locale dei pacchetti con le repository remote.

pacman -Sy

o

pacman --sync --refresh

Per installare o aggiornare un singolo pacchetto o una lista di pacchetti (incluse le dipendenze), dai il seguente comando:

pacman -S nome_pacchetto1 nome_pacchetto2

QUalche volta ci sono più versioni di uno stesso pacchetto in differenti repositories (ad esempio, extra e testing). Puoi specificare quale installare:

pacman -S extra/nome_pacchetto
pacman -S testing/nome_pacchetto

Puoi anche aggiornare il database locale prima di installare un pacchetto in un solo comando:

pacman -Sy nome_pacchetto

Per rimuovere un singolo pacchetto, lasciando tutte le sue dipendenze installate:

pacman -R nome_pacchetto

Per rimuovere tutte le dipendenze del pacchetto che non sono usate da nessun'altro pacchetto installato:

pacman -Rs nome_pacchetto

Per rimuovere un pacchetto senza controllarne le dipendenze:

pacman -Rd nome_pacchetto

Aggiornare il sistema

Pacman può aggiornare tutti i pacchetti del sistema con un solo comando. Questo processo può durare parecchio tempo, in relazione a quanto aggiornato è il tuo sistema.

pacman -Su

Comunque, la migliore scelta è di sincronizzare il database locale con quello della repository e aggiornare il tuo sistema, in un solo comando:

pacman -Syu

Interrogare il database dei pacchetti

Pacman può cercare nel database dei pacchetti una lista di pacchetti, puoi anche immettere solo parte del nome del pacchetto per cercare tutti i pacchetti che contengono la stringa:

pacman -Ss pacchetto

Per cercare solo tra i pacchetti installati:

pacman -Qs pacchetto

Una volta che conosci il nome del pacchetto che stai cercando, pacman può mostrare alcune informazioni riguardo quel pacchetto. Nota che query info (-Qi) mostrerà più info che sync info (-Si), se il pacchetto è installato.

pacman -Si pacchetto  
pacman -Qi pacchetto

Per una lista dei files contenuti in nel pacchetto:

pacman -Ql pacchetto

Per una lista di files non più in uso da nessuno dei pacchetti installati:

pacman -Qe 

Puoi anche cercare a quale pacchetto appartiene un file del tuo sistema:

pacman -Qo /percorso/al/file

Altri usi

Pacman è certamente un gestore dei paccheti molto potente, qui sotto c'è un breve elenco di altre caratteristiche.

  • Scarica un pacchetto senza installarlo:
pacman -Sw nome_pacchetto
  • Installa un pacchetto locale (non da repository)::
pacman -U /percorso/al/pacchetto/nomepacchetto-versione.pkg.tar.gz
  • Svuota completamente la cache dei pacchetti (/var/cache/pacman/pkg):
pacman -Scc

Per una lista più dettagliata delle opzioni fai riferimento a pacman --help o man pacman.


Configurazione

La configurazione di Pacman è in /etc/pacman.conf. Ulteriori informazioni riguardo il file di configurazione possono essere trovate in man pacman.conf.

Opzioni generali

Le opzioni generali sono nella sezione [options] . Leggi la pagina di man o guarda nel pacman.conf predefinito per ulteriori informazioni.

Repositories

In questa sezione puoi definire che repositories usare, come specificato in /etc/pacman.conf, e elencato in /etc/pacman.d/. Possono essere definite direttamente qui o puoi aggiongerle da un altro file. L'ultima opzione è utile per le repositories ufficiali che hanno molti mirrors. Evita di usare ftp.archlinux.org poichè è rallentato.

[nome-repository]
Server = ftp://server.net/repo
[current]
# Aggiungi qui i tuoi server preferiti, saranno usati per primi
Include = /etc/pacman.d/current

Links correlati

Improve Pacman Performance
Colored Pacman output
Downgrade packages
Redownloading all installed packages
Server configuration in pacman.conf
ArchLinux User-community Repository (AUR)
Local repository HOW-TO
Custom local repository with ABS and gensync
Howto Upgrade via Home Network (Network Shared Pacman Cache)
rucksack
Pacman GUI Frontends
Pacman Aliases (for bash)