Pacman/Tips and tricks (Italiano)

From ArchWiki
Jump to: navigation, search

Template:Temporary i18n Per visualizzare i pacchetti e le dipendenze non più necessarie:

pacman -Qdtq

Per rimuoverle, dopo il comando precedente o direttamente, diamo:

# pacman -R $(pacman -Qdtq)

Per rimuovere gli orfani (ricorsivamente; fare attenzione!):

# pacman -Rs $(pacman -Qtdq)
  • Per reinstallare tutti i pacchetti del vostro sistema (se disponibili in un repository attivo):
#pacman -S $(pacman -Qq | grep -v "$(pacman -Qmq)")

Salvataggio e recupero di una lista dei pacchetti installati per un ripristino veloce del software

È buona abitudine tenere un backup periodico di tutti i pacchetti installati con pacman. Se si è vittima di un crash che rende il sistema irrecuperabile, pacman può reinstallare i medesimi pacchetti in una nuova installazione senza difficoltà.

Per prima cosa, fare un backup dei pacchetti:

pacman -Qqe > pkglist

Salvare il file pkglist in una chiavetta USB o in un altro supporto.

Copiare il file pkglist nella nuova installazione e posizionarsi nella directory che lo contiene.

Digitare il comando seguente:

# pacman -S $(cat pkglist)