Difference between revisions of "TeX Live (Italiano)"

From ArchWiki
Jump to: navigation, search
Line 17: Line 17:
 
'''NOTE: Per molti pacchetti texlive-most (ma non per texlive-bin e per la documentazione), è disponibile la versione *-svn in [community].'''  
 
'''NOTE: Per molti pacchetti texlive-most (ma non per texlive-bin e per la documentazione), è disponibile la versione *-svn in [community].'''  
  
Il pacchetto essenziale '''texlive-core''' contiene l'albero base texmf-dist, mentre '''texlive-bin''' contiene i binari. Questo è basato sullo schema di installazione “medium” del cd originale di TeXLive. Tutti gli altri pacchetti sono basati sulle relative collezioni di TeXLive. I link portano a una lista the pacchetti CTAN in ogni pacchetto Arch.
+
Il pacchetto essenziale '''texlive-core''' contiene l'albero base texmf-dist, mentre '''texlive-bin''' contiene i binari. Questo è basato sullo schema di installazione “medium” del cd originale di TeXLive. Tutti gli altri pacchetti sono basati sulle relative collezioni di TeXLive. I link portano a una lista dei pacchetti CTAN in ogni pacchetto Arch.
  
 
== Gruppo texlive-most ==
 
== Gruppo texlive-most ==
Line 95: Line 95:
 
Per i power-users che volessero avere l'ultima versione da CTAN senza installare a mano, quanto scritto sotto vi aiuterà a "costruire" ed installare i pacchetti '''texlive-svn''':
 
Per i power-users che volessero avere l'ultima versione da CTAN senza installare a mano, quanto scritto sotto vi aiuterà a "costruire" ed installare i pacchetti '''texlive-svn''':
  
Da notare che texlive-core-svn contiene le stesse librerie di texlive-core (basate sul rilascio di febbraio 2007 di Tex Live con annesse le patch di bugfix). La versione svn, come suggerisce il nome, segue la versione corrente in sviluppo di texmf sul server subversion tug.org (scaricata tramite '''rsync''' perchè più performante).
+
Da notare che texlive-core-svn contiene le stesse librerie di texlive-core (basate sul rilascio di febbraio 2007 di Tex Live con annesse le patch di bugfix). La versione svn, come suggerisce il nome, segue la versione corrente in sviluppo di texmf sul server subversion tug.org (scaricata tramite '''rsync''' perché più performante).
  
Per "costruire" i pacchetti svn, scaricate [http://ankabut.net/archlinux/texlive-svn.zip texlive-svn.zip] che contiene tutto il necessario, es., i '''PKGBUILD''' e i file ausiliari per tutti i pacchetti menzionati sopra
+
Per "costruire" i pacchetti svn, scaricate [http://ankabut.net/archlinux/texlive-svn.zip texlive-svn.zip] che contiene tutto il necessario, es., i '''PKGBUILD''' e i file ausiliari per tutti i pacchetti menzionati sopra. I file *.paths (che contengono le paths che servono a rsync) non verranno aggiornati, quindi vi serve anche [http://ankabut.net/archlinux/tl-scripts.zip tl-scripts.zip].
To build the svn packages, get [http://ankabut.net/archlinux/texlive-svn.zip texlive-svn.zip] che contiene tutto il necessario, es., i '''PKGBUILD''' and auxiliary files for all the packages mentioned above. The *.paths files (which contain the paths that rsync needs to retrieve) won't be up-to-date, so you need also the following: [http://ankabut.net/archlinux/tl-scripts.zip tl-scripts.zip].
+
  
Be sure you have installed in the system '''xorg-server''', '''t1lib''', '''gd''', '''rsync''', '''flex''' and '''bison''' packages. Assuming you are in the same directory where you downloaded the '''.zip''' files, follow these instructions:
+
Assicuratevi di avere installati i pacchetti '''xorg-server''', '''t1lib''', '''gd''', '''rsync''', '''flex''' and '''bison'''. Assumendo che voi siate nella stessa directory in cui avete messo i file '''.zip''', eseguite questi comandi:
  
 
  $ unzip texlive-svn.zip -d texlive-svn
 
  $ unzip texlive-svn.zip -d texlive-svn
Line 109: Line 108:
 
  $ ls
 
  $ ls
  
You'll see all the packages names, you should think about what you need. But surely you need '''texlive-core'''.
+
Vedendo tutti i pacchetti, potreste pensare cosa vi serve. Sicuramente avrete bisogno di '''texlive-core'''.
  
 
  $ cd texlive-core
 
  $ cd texlive-core
 
  $ makepkg -c
 
  $ makepkg -c
  
''Be patient!'' Sources are big, and compilation takes quite a long time. If everything goes well you can install texlive-core with pacman:
+
''Pazientate!'' I sorgenti sono grandi, e la compilazione richiede tempo. Se tutto va bene potrete installare texlive-core con pacman:
  
  $ pacman -U texlive-core-2007*.pkg.tar.gz #press tab to complete
+
  $ pacman -U texlive-core-2007*.pkg.tar.gz #premete tab per completare
  
If something goes wrong, join us [http://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?id=35991 in the forum] and look to see if your problem has already been solved. If not, we will happily help!
+
Se qualcosa va male, guardate [http://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?id=35991 nel forum] per vedere se il vostro problema è stato già risolto.
Post everything you think useful and the '''build.log''' made this way:
+
Se così non fosse, vi aiuteremo volentieri!.
 +
Postate qualsiasi cosa pensiate sia utile e il '''build.log''' realizzato con:
 
  $ makepkg -c 2>&1 | tr -d -c '\n[:print:]' | tee build.log
 
  $ makepkg -c 2>&1 | tr -d -c '\n[:print:]' | tee build.log
or just:
+
o semplicemente con:
 
  $ makepkg -c 2>&1 | tee build.log
 
  $ makepkg -c 2>&1 | tee build.log
but do not passing through '''tr''' won't delete non-printable characters.
+
ma non passando per '''tr''' non verranno cancellati i caratteri non stampabili.
  
Even after failure you can delete the '''pkg''' and '''src''' folders. Don't delete the '''texmf'''* folders yet, otherwise you will have to download everything again the next time you run '''makepkg'''. The other files in the '''PKGBUILD''' directory should not be deleted, they are part of the sources.
+
Inoltre dopo il fallimento potrete cancellare le cartelle '''pkg''' e '''src'''. Non cancellate le cartelle '''texmf'''*, altrimenti dovrete riscaricare tutto quando userete di nuovo '''makepkg'''. Gli altri file nella directory '''PKGBUILD''' non dovrebbero essere cancellati, essi sono parte dei sorgenti.
  
If you need some other package, just repeat the above in the appropriate directory. The other packages do not need compiling so they ''should'' just work.
+
Se necessitate di qualche altro pacchetto, basta ripetere quanto scritto sopra nella directory appropriata. Gli altri pacchetti non devono essere compilati quindi loro ''should'' dovrebbero funzionare.
  
If you want to compile all packages without thinking too much about it you may use, from the directory where you unpacked the '''.zip''' file:
+
Se volete compilare tutti i pacchetti senza pensare troppo a cosa dovrete usare, dalla directory in cui avete spacchettato i file '''.zip''' lanciate:
  
 
  $ for d in texlive-*; do cd "$d" && makepkg -dc ; touch ../"$d"-"$?" && cd .. ; done  
 
  $ for d in texlive-*; do cd "$d" && makepkg -dc ; touch ../"$d"-"$?" && cd .. ; done  
  
This will make every package of every directory that fall in the '''texlive-*''' expression and make a file with the directory name and return code, zero means success, non-zero failure. So if '''texlive-core''' has been compiled correctly you'll have a file called '''texlive-core-0''' in the directory.
+
Questo compilerà ogni pacchetto in ogni directory che che rispetta l'espressione '''texlive-*''' e creerà i file con il nome della directory e il codice di ritorno, zero vuol dire successo, diverso da zero fallimento. Quindi se '''texlive-core''' è stato compilato correttamente voi avrete un file chiamato '''texlive-core-0''' nella directory.
  
= Alternative: TeX Live with loop-mounted DVD ISO =
+
= Alternativa: TeX Live con l'ISO del DVD montata come loop device=
  
See [[TeXLive_from_iso]]
+
Guardare [[TeXLive_from_iso]]

Revision as of 08:39, 15 March 2008

Template:I18n links start Template:I18n entry Template:I18n links end

Introduzione

Poiché tetex -- la distribuzione standard di Tex per i sistemi Unix -- non è più mantenuta, molti utenti hanno espresso la volontà di rimpiazzarlo con TeXLive. Si veda questa discussione per maggiori dettagli. La buona notizia è che i pacchetti TeXLive per Arch Linux (basati su TeXLive 2007 con tutti i pacchetti aggiuntivi di CTAN aggiornati all'ultima versione) si trovano ora in community (Sept. 27, 2007). Installando texlive-core (85MB) si avrà a disposizione un sistema di composizione tipografica molto valido.

Lista di tutti i pacchetti texlive-*

I pacchetti texlive sono divisi in quattro gruppi: texlive-most, texlive-most-doc, texlive-lang, e texlive-lang-doc. Il pacchetto texlive-all istallerà tutto. Come potete vedere, la documentazione è stata divisa in pacchetti, per gli utenti che vogliono risparmiare spazio o preferiscono accedere alla documentazione online.

NOTE: Per molti pacchetti texlive-most (ma non per texlive-bin e per la documentazione), è disponibile la versione *-svn in [community].

Il pacchetto essenziale texlive-core contiene l'albero base texmf-dist, mentre texlive-bin contiene i binari. Questo è basato sullo schema di installazione “medium” del cd originale di TeXLive. Tutti gli altri pacchetti sono basati sulle relative collezioni di TeXLive. I link portano a una lista dei pacchetti CTAN in ogni pacchetto Arch.

Gruppo texlive-most

Gruppo texlive-most-doc

  • texlive-core-doc (127M)
  • texlive-doc-i18n (42M)
  • texlive-bibtexextra-doc (2.9M)
  • texlive-fontsextra-doc (15M)
  • texlive-formatsextra-doc (2.1M)
  • texlive-games-doc (1.3M)
  • texlive-genericextra-doc (1.7M)
  • texlive-htmlxml-doc (299K)
  • texlive-humanities-doc (8.7M)
  • texlive-latex3-doc (592K)
  • texlive-latexextra-doc (81M)
  • texlive-music-doc (2.5M)
  • texlive-omega-doc (633K)
  • texlive-pictures-doc (7.5M)
  • texlive-plainextra-doc (1.1M)
  • texlive-pstricks-doc (23M)
  • texlive-publishers-doc (13M)
  • texlive-science-doc (7.6M)

Gruppo texlive-lang

Gruppo texlive-lang-doc

  • texlive-langafrican-doc (488K)
  • texlive-langarab-doc (3.4M)
  • texlive-langarmenian-doc (168K)
  • texlive-langcjk-doc (1.8M)
  • texlive-langcroatian-doc (92K)
  • texlive-langcyrillic-doc (2.1M)
  • texlive-langgreek-doc (1.2M)
  • texlive-langhebrew-doc (96K)
  • texlive-langindic-doc (2.0M)
  • texlive-langmanju-doc (24K)
  • texlive-langmongolian-doc (1.1M)
  • texlive-langtibetan-doc (261K)
  • texlive-langvietnamese-doc (1001K)

"Costruire" la versione SVN dei pacchetti TeXlive

[Note: Questo non è più necessario da quando i pacchetti svn sono in community.]

Per i power-users che volessero avere l'ultima versione da CTAN senza installare a mano, quanto scritto sotto vi aiuterà a "costruire" ed installare i pacchetti texlive-svn:

Da notare che texlive-core-svn contiene le stesse librerie di texlive-core (basate sul rilascio di febbraio 2007 di Tex Live con annesse le patch di bugfix). La versione svn, come suggerisce il nome, segue la versione corrente in sviluppo di texmf sul server subversion tug.org (scaricata tramite rsync perché più performante).

Per "costruire" i pacchetti svn, scaricate texlive-svn.zip che contiene tutto il necessario, es., i PKGBUILD e i file ausiliari per tutti i pacchetti menzionati sopra. I file *.paths (che contengono le paths che servono a rsync) non verranno aggiornati, quindi vi serve anche tl-scripts.zip.

Assicuratevi di avere installati i pacchetti xorg-server, t1lib, gd, rsync, flex and bison. Assumendo che voi siate nella stessa directory in cui avete messo i file .zip, eseguite questi comandi:

$ unzip texlive-svn.zip -d texlive-svn
$ unzip tl-scripts.zip -d texlive-svn
$ cd texlive-svn
$ ./updatepathfiles #Wait a little..
...
$ ls

Vedendo tutti i pacchetti, potreste pensare cosa vi serve. Sicuramente avrete bisogno di texlive-core.

$ cd texlive-core
$ makepkg -c

Pazientate! I sorgenti sono grandi, e la compilazione richiede tempo. Se tutto va bene potrete installare texlive-core con pacman:

$ pacman -U texlive-core-2007*.pkg.tar.gz #premete tab per completare

Se qualcosa va male, guardate nel forum per vedere se il vostro problema è stato già risolto. Se così non fosse, vi aiuteremo volentieri!. Postate qualsiasi cosa pensiate sia utile e il build.log realizzato con:

$ makepkg -c 2>&1 | tr -d -c '\n[:print:]' | tee build.log

o semplicemente con:

$ makepkg -c 2>&1 | tee build.log

ma non passando per tr non verranno cancellati i caratteri non stampabili.

Inoltre dopo il fallimento potrete cancellare le cartelle pkg e src. Non cancellate le cartelle texmf*, altrimenti dovrete riscaricare tutto quando userete di nuovo makepkg. Gli altri file nella directory PKGBUILD non dovrebbero essere cancellati, essi sono parte dei sorgenti.

Se necessitate di qualche altro pacchetto, basta ripetere quanto scritto sopra nella directory appropriata. Gli altri pacchetti non devono essere compilati quindi loro should dovrebbero funzionare.

Se volete compilare tutti i pacchetti senza pensare troppo a cosa dovrete usare, dalla directory in cui avete spacchettato i file .zip lanciate:

$ for d in texlive-*; do cd "$d" && makepkg -dc ; touch ../"$d"-"$?" && cd .. ; done 

Questo compilerà ogni pacchetto in ogni directory che che rispetta l'espressione texlive-* e creerà i file con il nome della directory e il codice di ritorno, zero vuol dire successo, diverso da zero fallimento. Quindi se texlive-core è stato compilato correttamente voi avrete un file chiamato texlive-core-0 nella directory.

Alternativa: TeX Live con l'ISO del DVD montata come loop device

Guardare TeXLive_from_iso