Difference between revisions of "Wine (Italiano)"

From ArchWiki
Jump to: navigation, search
(rm temporary i18n template)
(Installazione)
Line 13: Line 13:
  
 
== Installazione ==
 
== Installazione ==
Wine è costantemente aggiornato e disponibile nel repository [community] sia per i686 e x86_64:
+
{{Attenzione|Se attraverso l'account utente è possibile accedere ai file di sistema anche i programmi installati attraverso Wine '''possono accedere agli stessi file'''. Se si ritiene che la sicurezza del sistema sia la priorità considerare la Virtualizzazione come una possibile alternativa.}}
  
pacman -S wine
+
Per installare Wine è necessario scaricare il pacchetto {{Pkg|wine}}, disponibile nei repository ufficiali. Nel caso in cui si desideri effettuare l'installazione su un sistema a 64-bit è necessario abilitare il repository [[Multilib]].
  
=== x86_64 ===
+
Probabilmente si vorrà installare {{pkg|wine_gecko}} e {{pkg|wine-mono}} per le applicazioni che richiedono il supporto rispettivamente per Internet Explorer e .NET. Questi pacchetti non sono strettamente richiesti da Wine These packages are not strictly required as Wine will download the relevant files as needed.  However, having the files downloaded in advance allows you to work off-line and makes it so Wine does not download the files for each WINEPREFIX needing them.
Il pacchetto x86_64 di WINE include sia i pacchetti del 32bit che quelli 64bit
+
  
==== 64bit ====
+
'''Architectural differences'''
Per avviare una app windows a 64bit:
+
/usr/bin/wine64 <path to exe>
+
  
==== 32bit Compatibility ====
+
Wine per default è un'applicazione a 32-bit, as is the i686 Arch package. As such, it is unable to execute any 64-bit Windows applications.
Per avviare una app windows a 32bit:
+
/usr/bin/wine <path to exe>
+
  
'''Importante:''' Se hai una scheda grafica '''nvidia''' avrai bisogno di installare pacchetto 'lib32-nvidia-utils'
+
The x86_64 Arch package, however, is built with {{ic|--enable-win64}}. This activates the Wine version of [[Wikipedia:WoW64|WoW64]].
pacman -S lib32-nvidia-utils
+
*In Windows, this complicated subsystem allows the user to use 32-bit and 64-bit Windows programs concurrently and even in the same directory.
 +
*In Wine, the user will have to make separate directories/prefixes. See [http://wiki.winehq.org/Wine64 Wine64] for specific information on this.
  
to use 3D-allocation! Or look [https://aur.archlinux.org/packages.php?K=lib32-nvidia-utils here] for other than the newest lib32-nvidia-utils version, if you use the nvidia-96xx driver version for example.
+
If you run into problems with {{ic|winetricks}} or programs with a 64-bit environment, try creating a new 32-bit {{ic|WINEPREFIX}}. See below: [[#Using WINEARCH]]. Using the x86_64 Wine package with {{ic|1=WINEARCH=win32}} should have the same behaviour as using the i686 Wine package.
 
+
If you have still graphic problems with NVIDIA cards, you'll should try to install all lib32 packages by "pacman -S lib32". This fixes some issues.
+
 
+
'''Importante:'''Se hai una scheda grafica '''intel''' , avrai bisogno di installare 'lib32-intel-dri' dagli AUR e avviare Wine con:
+
LIBGL_DRIVERS_PATH=/opt/lib32/usr/lib/xorg/modules/dri
+
 
+
'''Importante:''' Per usare il suono con alsa è necessario installare
+
 
+
pacman -S  lib32-alsa-lib
+
  
 
== Configurazione ==
 
== Configurazione ==

Revision as of 15:42, 8 January 2014

Wine (Wine Is Not an Emulator) è un software scritto con lo scopo di permettere il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows Sui sistemi GNU/Linux e altri sistemi compatibili. Wine consente infatti di utilizzare applicazioni per Windows come se fossero applicazioni scritte appositamente per sistemi GNU/Linux senza dover emulare la struttura, ma implementando di un layer di compatibilità fornendo così il collegamento alle API necessarie per il funzionamento delle applicazioni. (ecco perché Wine non è da intendersi un emulatore)

Installazione

Attenzione: Se attraverso l'account utente è possibile accedere ai file di sistema anche i programmi installati attraverso Wine possono accedere agli stessi file. Se si ritiene che la sicurezza del sistema sia la priorità considerare la Virtualizzazione come una possibile alternativa.

Per installare Wine è necessario scaricare il pacchetto wine, disponibile nei repository ufficiali. Nel caso in cui si desideri effettuare l'installazione su un sistema a 64-bit è necessario abilitare il repository Multilib.

Probabilmente si vorrà installare wine_gecko e wine-mono per le applicazioni che richiedono il supporto rispettivamente per Internet Explorer e .NET. Questi pacchetti non sono strettamente richiesti da Wine These packages are not strictly required as Wine will download the relevant files as needed. However, having the files downloaded in advance allows you to work off-line and makes it so Wine does not download the files for each WINEPREFIX needing them.

Architectural differences

Wine per default è un'applicazione a 32-bit, as is the i686 Arch package. As such, it is unable to execute any 64-bit Windows applications.

The x86_64 Arch package, however, is built with --enable-win64. This activates the Wine version of WoW64.

  • In Windows, this complicated subsystem allows the user to use 32-bit and 64-bit Windows programs concurrently and even in the same directory.
  • In Wine, the user will have to make separate directories/prefixes. See Wine64 for specific information on this.

If you run into problems with winetricks or programs with a 64-bit environment, try creating a new 32-bit WINEPREFIX. See below: #Using WINEARCH. Using the x86_64 Wine package with WINEARCH=win32 should have the same behaviour as using the i686 Wine package.

Configurazione

Per configurare wine esegui

 winecfg

Modifica le impostazioni e clicca ok per salvare. Alcune opzioni non sono presenti in winecfg, ma sono accessibili nel Registro di Wine. Per modificare il Registro tramite GUI:

 regedit

Inoltre è possibile importare/esportare dati in/dal Registro di Wine. Da GUI clicca su: "Registro/Importa ..." e "Registro/Esporta ...". Da shell sono disponibili numerosi comandi, per l'help:

 regedit /?

La directory con i config files di wine è:

 ~/.wine

e la default C:\> sarà in:

 ~/.wine/drive_c

Ok! Queste sono le config di base. Puoi provare ad avviare qualcosa:

 wine /path/to/something.exe

Se hai difficolta a far girare applicazioni con le DirectX, prova ad aggiungere-opengl alla fine:

 wine /path/to/3d_game.exe -opengl

Reset Config

per resettare completamente (come se fosse appena installato) wine basta eliminare o spostare la cartella ~/.wine è preferibile fare un backup spostando semplicemente la cartella di configurazione con il comando:

$ mv ~/.wine ~/.wine_backup
Note: Attenzione Spostando o cancellando la cartella di config di wine si eliminano anche tutti i programmi installati con wine e le loro relative configurazioni

Sound

Note: This section may be outdated.

By default sound issues may arise when running Wine applications. Ensure only one sound device is selected in winecfg. Alsa should work out of the box but is still glitchy & slow in some games, there exists a patch for this issue here:

http://kcat.strangesoft.net/wine_thread_prio.diff

but using oss and selecting winecfg -> Sound -> Hw acceleration -> Emulation will also fix the audio issues for you provided you are using the alsa oss emulation kernel modules. (Note: using the aoss utility does not solve the issue; you must load the snd-pcm-oss module.)

Fonts

  • Se nelle applicazioni su wine non vengono visualizzati dei caratteri chiari, Forse non hai installati i caratteri tipici dei sistemi Microsoft, prova ad installarli con pacman:
# pacman -S ttf-ms-fonts

Dopo l'esecuzione del comando, killa tutti i wine servers e avvia winecfg; I caratteri ora dovrebbero essere leggibili.

Gli altri TTF fonts he si desidera installare dovrebbe andare in $C_DRIVE/windows/fonts/ (dove $C_DRIVE solitamente è ~/.wine/drive_c)


Se i caratteri sembrano in qualche modo sporchi, importare il seguente file di testo nel Registro di Wine:

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Wine\X11 Driver]
"ClientSideWithRender"="N"

Abilitare font anti-aliasing

importare il seguente testo nel Registro di Wine:

REGEDIT4

[HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop]
"FontSmoothing"="2"
"FontSmoothingType"=dword:00000002
"FontSmoothingGamma"=dword:00000578
"FontSmoothingOrientation"=dword:00000001

Possibili Valori:

  • FontSmoothing:
    • 0 — anti-aliasing Disabilitato;
    • 2 — anti-aliasing Abilitato;
  • quando anti-aliasing è abilitato, FontSmoothingType:
   *  00000001 — scala di grigi;
   * 00000002 —  subpixel (vedi :subpixel rendering);
  • quando subpixel, FontSmoothingOrientation:
    • 00000000 — BGR;
    • 00000001 — RGB.

L'Anti-aliasing fonts sarà applicato dopo la chiusura del regedit, e riavvio della applicazioni di Wine.


Utility di configurazione per Wine

Questi strumenti aiuteranno nell'installazione dei tipici componenti di Windows. Nella maggior parte dei casi dovrebbe essere utilizzato come ultima risorsa , in quanto potrebbero alterare la configurazione di Wine.

Sidenet Wine Configuration Utility

wine-config E' un semplice script che configura wine in modo ottimale integrandolo meglio nel sistema.

Oltre a configurare wine crea le le associazioni con le applicazioni e installa dei pratici menu con i link alle varie utility di wine (veramente molto pratico). Esempio dei menu:

Foto Modifiche Al menu




Istruzioni per utilizzare questa utilità per la configurazione automatica di wine:

  • Scaricare L'ultima versione
  • Scompattarla
  • Leggere il README
  • E eseguire
./setup
  • Seguire le istruzioni(in inglese)

Da ricordare: Come indicato nel site, puoi installare DCOM98 solo se sei in possesso di una licenza valida di Windows98.


WineTricks

Winetricks E un veloce (slightly dirty) scriptche permette di installare i componenti necessari per le varie applicazioni windows. I componenti installabili comprendono DirectX 9.x, MSXML (Office 2007 / IE richiesto), runtime di Visual e molti altri.

Puoi installarlo tramite pacman:

# pacman -S winetricks

Per avviarlo (come normal user!) si usa il comando:

$ winetricks

WineTools assistant

(Attualmente un po 'antiquato, ma funziona)

Winetools è un programma (più di uno script, in effetti) che facilita nella installazione di alcune componenti fondamentali per il Wine, al fine di installare altri programmi. Nota: ciò non è necessario per il Wine, ma è di aiuto se si vuole utilizzare Internet Explorer.

WineTools

Secondo la politica di Microsoft si deve avere una licenza per IE6, al fine di installare DCOM98 o Internet Explorer 6. Essere possessori di una copia originale di Windows, dovrebbe essere sufficente.


Wine-doors

Wine-doors

Wine-doors è un sostituto di WineTools. Funziona utilizzando una GUI di GNOME e funziona come un packet manager.

Funziona bene anche a 64bit.

Puoi installarlo dai pacchetti AUR.

PlayOnLinux

PlayOnLinux

PlayOnlinux (Pol per gli amici) è un software, scritto in Python e Bash e distribuito sotto licenza GPL v3, realizzato all'interno di una community di giocatori francesi appassionati a Linux Il progeddo è nato per consentire l'installazione e uso dei giochi tramite Wine in modo semplice.

Ecco alcune delle principali caratteristiche di Playonlinux:

   * Non è necessario avere una licenza Microsoft Windows® per utilizzare PlayOnLinux.
   * PlayOnLinux è basato su Wine, e ne sfrutta pienamente tutte le caratteristiche, anche le funzioni più complesse.
   * Per utilizzare PlayOnlinux è consigliata una connessione a internet e una scheda che supporti l'accellerazione hardware.
   
    Nota: Per prevenire problemi di instabilità con alcuni giochi è consigliato disabilitare effetti grafici (Compiz, Kwin, “Cube desktop”, ecc…) 

Tuttavia PlayOnLinux ha anche dei difetti, come ogni software:

Installazione:


Pol è pacchettizzato per Archlinux, Debian, Fedora, Frugalware, Gentoo, Mandriva, OpenSuse, Pardus, PClinuxOS e Ubuntu. è disponibile in questo aur

Note: Dipendenze: bin32-wine cabextract imagemagick lib32-mesa wxpython xterm


LINK: Home page



Usare Wine per eseguire Win16 / Win32 binaries

Puoi eseguire files binari chiamando wine manualmente

wine programsname.exe

Se installi qualcosa con MSI installer, usa il comando msiexec

msiexec installername.msi

E' anche possibile dire al kernel di usare wine per interpretare tutti i Win16/Win32 binaries. Per prima cosa montare il binfmt_misc filesystem:

mount -t binfmt_misc none /proc/sys/fs/binfmt_misc

Oppure aggiungi questa linea al tuo /etc/fstab

none  /proc/sys/fs/binfmt_misc binfmt_misc defaults 0 0

Quindi bisogna dire al kernel come interpretare i Win16 e Win32 binaries:

echo ':DOSWin:M::MZ::/usr/bin/wine:' > /proc/sys/fs/binfmt_misc/register

You can add this line to /etc/rc.local to make this setting permanent. In this case you may want to ignore stderr to avoid error messages when changing runlevels:

{ echo ':DOSWin:M::MZ::/usr/bin/wine:' > /proc/sys/fs/binfmt_misc/register; } 2>/dev/null

Ora prova così:

chmod 755 exefile.exe
./exefile.exe

È anche possibile rimuovere l'estensione. Exe, perché il kernel non identifica il file dalla sua estensione.

Rimuovere le voci di programmi rimossi dall'Applications view di gnome

Puo capitare che dopo aver rimosso un programma persista la sua voce nell'Application view si gnome , per rimuoverle basterà semplicemente cancellare la directory di riferimento creata da wine in ~/.local/share/applications/wine e riavviare la shell


Alternative ai Win16 / Win32 binaries

  • Cedega - Per i videogamers
  • CVSCedega - CVS source version of cedega
  • Codeweavers - Codeweavers' Crossover Office; Rivolto agli utenti dell'ufficio

External Resources