Yaourt (Italiano)

From ArchWiki
Revision as of 16:08, 28 July 2008 by Berseker (talk | contribs) (Installazione di Yaourt semplificata)
Jump to: navigation, search

Tango-preferences-desktop-locale.pngThis article or section needs to be translated.Tango-preferences-desktop-locale.png

Notes: please use the first argument of the template to provide more detailed indications. (Discuss in Talk:Yaourt (Italiano)#)
Template:I18n links start

Template:I18n entry Template:I18n entry Template:I18n entry

Template:I18n links end

Yet AnOther User Repository Tool. Yaourt è un miglioratore di pacman realizzato dalla comunità, che aggiunge alle normali funzionalità di pacman l'accesso indiscriminato al database AUR, permettendo una compilazione e un'installazione automatica dei pacchetti da sorgente a partire da uno dei circa 8000+ PKGBUILD disponibili su AUR, in aggiunta alle migliaia dei pacchetti dei normali repository. Yaourt utilizza la stessa sintassi di pacman per il suo funzionamento, evitando quindi all'utente di doversi imparare di nuovo altri comandi per mantenere il sistema, ma aggiunge anche nuove opzioni. Yaourt espande la potenza e la semplicità di pacman aggiungendo ulteriori utili funzionalità oltre a fornire un colorato e piacevole output a terminale, un sistema di ricerca interattivo, e molto altro. Se volete essere degli Arcieri completi, quasi certamente non potrete fare a meno di Yaourt.

Installazione di Yaourt da PKGBUILD

La via più tradizionale per installare Yaourt è sfruttando AUR. Imparando come installare Yaourt con questo metodo, in pratica imparerete come installare qualsiasi altro programma di cui sia disponibile un PKGBUILD, e imparerete dunque il funzionamento sia di questi ultimi, sia del database AUR in generale.

Aprite un browser e dirigetevi verso l'indirizzo che punta alla pagina AUR di Yaourt

Sotto la voce "package details" scaricate il tarball di yaourt

Scompattate poi il tarball appena scaricato con

tar zxvf yaourt.tar.gz

Entrate nella nuova directory appena scompattata

cd yaourt

A questo punto:Assicuratevi di controllare il contenuto del PKGBUILD e del file yaourt.install! Non è un compito così stressante, non preoccupatevi, non sono così complicati come si può credere. Controllateli con un occhiata, e se vedete qualcosa di sospetto, chiedete sul forum. Dovreste sempre controllare i PKGBUILD prima di utilizzarli.

more yaourt.install
more PKGBUILD

Se tutto vi sembra a posto, siete pronti per compilare il pacchetto

makepkg PKGBUILD

Completato il processo di compilazione, nella stessa cartella sono stati creati alcuni nuovi file e cartelle, ma quello che ci interessa è quello che finisce con *.pkg.tar.gz (nel mio caso, il mio file si chiama yaourt-0.9.2-i686.pkg.tar.gz)

Ora utilizziamo pacman per installare yaourt. Assicuratevi di cambiare il nome del pacchetto con il vostro, non limitatevi a copiare ed incollare il comando qui sotto. Imparate sempre a non limitarvi a copiare e incollare i comandi che potreste trovare in giro, ma eventualmente adattateli alla vostra personale situazione. Come in questo caso

pacman -U yaourt-0.9.2-i686.pkg.tar.gz

Congratulazioni! Avete finito.. Ricordate che ciò che avete fatto con Yaourt, è la STESSA cosa che si fa con tutti i PKGBUILD disponibili su AUR.

Date un'occhiata alla pagina del man di yaourt per saperne di più.

Installazione di Yaourt semplificata

La via più semplice per installare Yaourt è però quella di aggiungere il repository che contiene il pacchetto precompilato al vostro /etc/pacman.conf:

[archlinuxfr]
Server = http://repo.archlinux.fr/i686

per le architetture i686 oppure:

[archlinuxfr]
Server = http://repo.archlinux.fr/x86_64

per i processori x86-64.

Sincronizzate il db e installate:

pacman -Sy yaourt

Se volete, potreste infine creare dei vostri comandi alias nel ~/.bashrc per risparmiare tempo nell'eseguire yaourt o pacman:

nano ~/.bashrc

alias p="pacman"
alias y="yaourt" 

Salvate il file e caricatelo per attivare le modifiche con source:

source ~/.bashrc